↑ Torna a Edilizia Privata

Stampa Pagina

Edilizia Privata

 

Orari:

Martedì      15:30 – 17:30

Mercoledì  09:00 – 12:30

Venerdì      09:00 – 12:30

e-mail servizio: ediliziaprivata@comunedigarda.it

Referente Area Edilizia Privata-Urbanistica: Arch. Giorgio Zumiani

Referente Area Paesaggistico-Ambientale: Arch. Federica Isotta

P.E.C.: comune.garda@pec.it

 
NORMATIVA URBANISTICO-EDILIZIA VIGENTE
vedi sezione “URBANISTICA”
 _________________________________________

NOVITA’ NORMATIVE

Si comunica che con delibera n. 1400 del 29.08.2017 la Giunta regionale approva la nuova Guida Metodologica per la valutazione di incidenza ai sensi della direttiva 92/43/Cee e del D.P.R. 357/1997 e ss.mm.ii., nonché altri sussidi operativi con

finalità di semplificazione e riduzione dei costi e dispone la revoca la D.G.R. 2299/2014 (vedi sez. dedicata ai Siti di Interesse Comunitario) – dettaglioAtto-1

Si comunica che è stato pubblicato il nuovo regolamento in materia di terre e rocce da scavo con D.P.R. 13.06.2017, n. 120 pubblicato sulla G.U. n. 183 del 07.08.2017 – TERRE E ROCCE DA SCAVO

Moduli unificati e standardizzati:

Si comunica che con deliberazione della Giunta Comunale n. 112 del 18.07.2017 sono stati aggiornati i diritti di segreteria relativi alle varie procedure edilizie –  Tabella Diritti di segreteria – Aggiornamento 2017     –      Delibera G.C. 112 del 18.07.2017
MODULISTICA

– richiesta di accesso agli atti doc00486320150513071353

dichiarazione per riutilizzo delle terre e rocce da scavo nello stesso sito di produzione20140326083959054

– dichiarazioni in materia di terre e rocce da scavoCircolare-397711

– Certificato di destinazione urbanistica CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA

– Dichiarazione doppia conformità urbanistica ex art. 36 D.P.R. n. 380/2001 dic art. 36 380-85

– Dichiarazione barriere architettoniche agibilità DICHIARAZIONE BARRIERE ARCHITETTONICHE AGIBILITA’

– Dichiarazione barriere architettoniche progetto DICHIARAZIONE DGRV 1428-2011

– dichiarazione inizio lavori in caso di P.D.C.DICHIARAZIONE DI INIZIO LAVORI2

– asseverazione art. 20 comma 1 D.P.R. n. 380/2001 DICHIARAZIONE ART. 20 COMMA 1 DPR 380-2001

– dichiarazione VV.FF. DICHIARAZIONE VV.FF.

– Modello dichiarazione TARI (preventivamente vistata dall’Ufficio Tributi) Dichiarazione Tassa Rifiuti (TARI) dal 01.01.2014

– applicazione costo tabellare Richiesta applicazione costo tabellare

– delibera di Giunta Comunale n. 112/2017 – diritti di segreteria Tabella Diritti di segreteria -Aggiornamento 2017

– schema domanda per abbattimento piante d’olivo 1836_AllegatoB_235972

_________________________________________
 
NORMATIVA VIGENTE
vedi sezione “URBANISTICA”
 _________________________________________

MICROZONAZIONE SISMICA

VINCOLO PAESAGGISTICO-AMBIENTALE

Referente: Arch. Isotta Federica

– vincolo ambientale D.M. 28.02.1955D.M. 28.02.1955

– vincolo ambientale D.M. 02.12.1963 D.M. 02.12.1963

– vincolo ambientale D.M. 07.06.1974D.M. 07.06.1974

– vincolo ambientale D.M. 18.03.1970 D.M. 18.03.1970

– aree tutelate per legge – art. 142 D.Lgs. n. 42/2004 VINCOLO GALASSO

-domanda di autorizzazione paesaggistica con procedimento semplificato allegato C, articolo 8, comma 1 – Istanza di autorizzazione paesaggistica con procedimento semplificato

– domanda di autorizzazione paesaggistica ordinaria ex art. 146 D.Lgs. n. 42/2004 – Richiesta autorizzazione paesaggistica per intervento di modifica del territorio sottoposto a vincolo paesaggistico a sensi dell’art. 146 del DPR 42-04 e Legge 308-04.

– relazione paesaggistica semplificata ai sensi del D.P.R. n. 31/2017RELAZIONE PAESAGGISTICA SEMPLIFICATA-AllegatoD-DPR n. 31-2017

– domanda di compatibilità paesaggistica ex artt. 167 e 181 del D.Lgs n. 42/2004 RICHIESTA DI COMPATIBILITA’ PAESAGGISTICA

 

VINCOLO IDROGEOLOGICO-FORESTALE

area sottoposta a vincolo idrogeologico PLAN. FORESTALE – PARTE 1 / PLAN. FORESTALE – PARTE 2 / PLAN. FORESTALE – PARTE 3

richiesta nulla osta forestale connesso ad attività edilizia RICHIESTA N.O. FORESTALE

 

SITI DI INTERESSE COMUNITARIO

  • Guida Metodologica per la Valutazione di Incidenza ai sensi della Direttiva 92/43/CEE – 1400_AllegatoA_353248
  • Elenco dei fattori che possono determinare incidenze sul grado di conservazione di abitat e specie tutelati dalle direttive 92/43/Cee e 2009/147/Ce – 1400_AllegatoB_353248
  • Formulario per la trasmissione di informazioni alla Commissione Europea ai sensi dell’art. 6, paragrafo 4 della Direttiva 92/43/Cee – 1400_AllegatoC_353248
  • Modello per la dichiarazione di non necessità della Valutazione di Incidenza –  1400_AllegatoE_353248
  • Modello di dichiarazione liberatoria di responsabilità sulla proprietà industriale e intellettuale – 1400_AllegatoF_353248
  • Modello dichiarazione competenze professionali – 1400_AllegatoG_353248
  • determinazione n. 196 del 13.05.2016  – “INDIVIDUAZIONE FIGURE PROFESSIONALI IDONEE ALLA PRESENTAZIONE DELLA VALUTAZIONE DI INCIDENZA AMBIENTALE AI SENSI DELLA D.G.R. N. 2299/2014” determinaAllegato
  • Approvazione del database della cartografia distributiva delle specie della Regione del Veneto a supporto della valutazione di incidenza   – (D.G.R. n. 2200/2014) http://www.regione.veneto.it/web/vas-via-vinca-nuvv/vinca 
  • nuove disposizioni relative alla Valutazione di Incidenza Ambientale 09737081- DGR 1854
  • Utilizzazioni boschive – nota regionale del 11.11.2015 – 09656561
  • circolare Regione Veneto n. 87073 del 03.03.2016 – procedure per la valutazione di incidenza ambientale 09826310

 

Documentazione di supporto:

 

V.A.S.

– Richiesta avvio della procedura di Verifica di Assoggettabilità ai sensi dell’art. 12 del D.Lgs n. 152/2006 (P.U.A. di iniziativa privata) Modulo VA istanza iniziativa privata 2

PIANO CASA

Note legali:

Trattandosi di pubblicazione a scopo puramente divulgativo, i documenti riportati, pur essendo uguali agli originali, non costituiscono copia conforme degli stessi e pertanto non hanno alcun valore giuridico. La manomissione o l’utilizzo indebito di tali documenti potrà essere perseguita a norma di legge.
In ogni caso gli unici documenti che fanno fede sono quelli originali conservati presso il Comune, dei quali può essere chiesta copia conforme. L’Amministrazione comunale non risponde in alcun caso di eventuali danni causati dall’uso improprio dei documenti contenuti nel sito.

– modello S.C.I.A. (D.LGS n. 222/2016) scia alterntativa a pdc

– Deliberazione di Consiglio Comunale n. 29 del 11/11/2011 (adottata ai sensi della L.R.V. n. 14/2009 come modificata dalla L.R.V. n. 13/2011) Delibera C.C. 29 del 11.11.2011

– planimetria aree escluse dall’applicazione del “Piano Casa” (allegato alla Deliberazione di C.C. n. 29/2011) PLANIMETRIA ALLEGATA ALLA D.C.C. N. 29-2011

– dichiarazione “prima casa” – DICHIARAZIONE PRIMA CASA DICHIARAZIONE PRIMA CASA

– dichiarazione art. 6 comma 3 lett. b) L.R.V. n. 14/2009 DICHIARAZIONE PIANO CASA

– atto d’obbligo al mantenimento della residenza anagrafica doc0161192016\0209152622

 

 

PIANO DI ZONIZZAZIONE ACUSTICA

– Deliberazione del Consiglio Comunale n. 27 del 30.09.2010 C.C. n. 27 del 30.09.2010

– Relazione zonizzazione Garda

– Tavola 1 zonizzazione acustica comune di GARDA agg 2009 TAVOLA 1

– Tavola 2zonizzazione acustica comune di GARDA agg 2009 TAVOLA 2

– Tavola 3 zonizzazione acustica comune di GARDA agg 2009 TAVOLA 3

– Tavola 4 zonizzazione acustica comune di GARDA agg 2009 TAVOLA 4

– Dichiarazione di conformità da allegare a P.d.c./D.I.A./comunicazione art. 6 D.P.R. n. 380/2001 – DICHIARAZIONE ACUSTICA2

 

PATTO DEI SINDACI – COVENANT OF MAYORS

 

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 12 del 26.01.2017: “PIANO DI AZIONE PER L’ENERGIA SOSTENIBILE (PAES). IMPLEMENTAZIONE DELLE AZIONI NEL QUADRO GENERALE DEL “PATTO DEI SINDACI” PER IL CLIMA E L’ENERGIA PROMOSSO DALL’UNIONE EUROPEA. APPROVAZIONE”

 

 

REGOLAMENTO E CRITERI TECNICI PER L’INSTALLAZIONE DI ELEMENTI DI ARREDO E PER L’OCCUPAZIONE DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE

Permalink link a questo articolo: http://www.comune.garda.vr.it/garda/?page_id=112

Sportello Catastale Decentrato

Il servizio di visura è gratuito per i soggetti titolari, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento. Tutti gli altri sono soggetti al pagamento dei tributi speciali catastali (€ 1,00 a visura). Il servizio è attivo presso lo Sportello Catastale Decentrato di Costermano (VR). AVVISO APERTURA SPORTELLO CATASTALE… Continua a leggere Sportello Catastale Decentrato

Vedi pagina »

Realizzato con WordPress e Tema Graphene.